EN 13501-1:2002

Dalla Riva Sportfloors - parquet sportivi

PARTNERS

Dalla Riva Sportfloors - parquet sportivi

EN 13501-1:2002

PARTNERS

Dalla Riva Sportfloors - parquet sportivi

EN 13501-1:2002

PARTNERS

Nuovo parquet Dalla Riva al “PalaTrento”: tanti applausi e qualche… pugno

La splendida inaugurazione del pavimento con la Nazionale di basket macchiata dall’episodio Gallinari

Una due giorni di pallacanestro a livello internazionale con tanti applausi per la nuova pavimentazione sportiva inaugurata nell’occasione da Dalla Riva Sportfloors al PalaTrento.

La “Trentino Cup”, con la partecipazione delle nazionali di Italia, Olanda, Ucraina e Bielorussia, è stata l’occasione ideale per presentare il nuovo fondo in legno realizzato dall’azienda di Montebelluna che ha riscosso grande successo soprattutto tra gli atleti e i tecnici e coinvolti.

Due serate in diretta televisiva e una splendida cornice di pubblico per una festa di sport che, successo finale degli azzurri di Messina a parte, sarà ricordato per il pugno di Danilo Gallinari rifilato ad un avversario olandese durante una fase di gioco del match che valeva l’assegnazione del trofeo.

Un episodio che ha fatto il giro del mondo e che, purtroppo, costerà al neo giocatore dei Los Angeles Clippers la partecipazione agli imminenti Europei a causa di una frattura alla mano conseguenza del pugno sopra descritto.

Guardando al futuro ed agli aspetti positivi legati alla Città di Trento resta un rettangolo di gioco finalmente all’altezza dei club che frequentano abitualmente il palasport di località Ghiaie ovvero Aquila Basket e Trentino Volley che, nella passata stagione, hanno sfiorato di un soffio il titolo di campione d’Italia.

Tricolore sfumato al termine di emozionanti serie di playoff che hanno avuto nel PalaTrento un “teatro” sempre “sold out” di pubblico appassionato e competente.

Al fine di migliorare sempre più le performances interne dei propri atleti, fino a tramutarlo in un decisivo “fattore campo”, è stato stabilito di metter mano alla pavimentazione, ormai non più in grado di reggere attività sportiva d’eccellenza.

Una trasformazione netta che ha costretto Dalla Riva Sportfloors, incaricata dell’intervento, ad un processo decisamente mirato e complesso.

Una lunga serie di accorgimenti tecnici “dedicati” allo scopo di soddisfare al meglio le esigenze degli atleti protagonisti nelle due discipline più praticate.

Innanzitutto è stato completamente rimosso il vecchio fondo in legno, sostituito con una pavimentazione in essenza hevea rubber wood (l’”albero della gomma”) salvaguardando la sottostruttura e monitorando ogni singolo elemento.

Particolare attenzione è stata rivolta al settore riguardante la fascia di centrocampo dell’intero perimetro ove, normalmente, i campioni del volley, sviluppano i carichi più intensi; ciò mantenendo assoluta omogeneità con il resto della pavimentazione soprattutto in termini di ideale “rimbalzo palla” necessario, invece, ai cestisti.

Proprio a favore di questi ultimi, considerata la loro imminente, prestigiosa partecipazione all’EuroCup, Dalla Riva ha riservato una originale personalizzazione del campo, attualmente in dotazione al solo Mediolanum Forum di Assago (Milano).

Così come riservato ai “giganti” di patron Armani, la company di Montebelluna ha eseguito lo stesso trattamento del parquet per i vice campioni d’Italia in carica di Trento, realizzando un particolare procedimento di sbiancamento delle aree comprese nella linea del tiro da “3 punti” e tracciando i perimetri con una insolita vernice di colore nero (la federazione italiana di pallacanestro autorizza il solo colore bianco…) come le aree “3 secondi” e le “fasce di rispetto”.

Una concessione riservata solo ai club che, come l’Aquila e l’Ea7, appunto, partecipano a competizioni internazionali.

Il risultato è, in assoluto, di straordinaria eccellenza, con livelli di elasticità e “assorbimento allo shock” di cui potranno finalmente godere i campioni della Trento sportiva alla ricerca di traguardi sempre più importanti.

TB

Ciò che restava del vecchio pavimento del PalaTrento

Ciò che restava del vecchio pavimento del PalaTrento

L'equipe di Dalla Riva Sportfloors all'opera per trasformare il parquet sportivo dei vice campioni d'Italia

L’equipe di Dalla Riva Sportfloors all’opera per trasformare il parquet sportivo dei vice campioni d’Italia

L'intervento di sostituzione parquet al PalaTrento ha richiesto il coinvolgimento di tutti i migliori tecnici DR

L’intervento di sostituzione parquet al PalaTrento ha richiesto il coinvolgimento di tutti i migliori tecnici DR

Fasi di personalizzazione con la vernice di colore nero del nuovo parquet sportivo del PalaTrento

Fasi di personalizzazione con la vernice di colore nero del nuovo parquet sportivo del PalaTrento

Panoramica dalle tribune: il parquet sportivo per Trentino Volley e Aquila Basket sta prendendo corpo

Panoramica dalle tribune: il parquet sportivo per Trentino Volley e Aquila Basket sta prendendo corpo

Le tracciature nere del basket sono un privilegio per i club che come l'Aquila Trento giocheranno l'EuroCup

Le tracciature nere del basket sono un privilegio per i club che come l’Aquila Trento giocheranno l’EuroCup

Il nuovo pavimento Dalla Riva di Trento è uguale a quello degli "illustri" colleghi di EA7 Milano ad Assago

Il nuovo pavimento Dalla Riva di Trento è uguale a quello degli “illustri” colleghi di EA7 Milano ad Assago

Un'immagine della serata di inaugurazione al PalaTrento con il match tra le nazionali di Italia e Olanda

Un’immagine della serata di inaugurazione al PalaTrento con il match tra le nazionali di Italia e Olanda

Tanti applausi al PalaTrento sia per il nuovo parquet DallaRiva Sportfloors sia per gli azzurri di coach Messina

Tanti applausi al PalaTrento sia per il nuovo parquet DallaRiva Sportfloors sia per gli azzurri di coach Messina

I commenti sono chiusi.